lunedì 26 febbraio 2024

SUL PROPRIO ONORE

di Torquato Cardilli - Pensatori e scrittori, antichi e moderni, non hanno esitato a qualificare l’onore come una importante virtù dell’uomo.

venerdì 23 febbraio 2024

IL VOTO IN SARDEGNA AFFIDATO ALLA TODDE

di Maurizio Alesi - Sembra che le elezioni regionali in Sardegna abbiano fatto perdere la testa al centro sinistra (o quello che rimane). Già PD e M5S devono fare i conti col “fuoco amico” rappresentato dal candidato Soru che, in preda a un delirio di onnipotenza si mette in mezzo fra i due veri e unici contendenti Truzzu e Todde senza alcuna speranza di arrivare.

lunedì 19 febbraio 2024

L’IPOCRISIA NEL TEMPO SEMPRE PRESENTE

di Torquato Cardilli - La Costituzione italiana, ispirata ai più ampi principi di democrazia, tolleranza e libertà, stabilisce che lo Stato e la Chiesa cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani (art.7).

domenica 11 febbraio 2024

IL MINISTRO SMEMORATO

di Torquato Cardilli - Credo che il Ministro degli esteri Tajani, con un cursus scolastico classico di tutto rispetto, che ha respirato latino e greco in famiglia, sia stato mal consigliato o abbia avuto un’improvvisa amnesia, dimenticando il significato della parola asilo, che ha un’origine precisa dal verbo greco “silaon” = catturare, preceduto dall’alfa privativo per cui ha il significato opposto: "che non si può catturare".

lunedì 5 febbraio 2024

L'UOMO DELLA PROVVIDENZA

di Gigi Consiglio - Quando Papa Pio XI, nell'esaltazione di aver firmato il Concordato, chiamò Mussolini “Uomo della Provvidenza”, senza alcun dubbio ne aveva memorizzato il significato dalla lettura dei Promessi Sposi che come è risaputo è il prodotto di un autore – Alessandro Manzoni Beccaria - sponsorizzato dalla Chiesa, e forse l’unico assieme a Cantù, Pellico e Gioberti che forniva l’alibi di una presenza cristiana in un “risorgimento” caratterizzato dal laicismo carbonaro e massonico.

venerdì 2 febbraio 2024

NASCITA DEL "BUONISMO"

di Gigi Consiglio - In TV hanno trasmesso “la Lunga Notte”: intrighi e accordi fatti per spazzare la dittatura restituendo il potere esclusivo al Re. Non credo che la generazione dei 40enni sia stata interessata a vederlo. 

mercoledì 31 gennaio 2024

DALLA SOVRANITÀ DIMEZZATA ALL’UMILIAZIONE INTERA

di Torquato Cardilli - La settimana scorsa avevo cercato di dimostrare come la sovranità della sovranista Meloni fosse dimezzata rispetto ai proclami di battaglia elettorale per l’obbedienza cieca a quelle che appaiono a tutti gli effetti umilianti imposizioni di scelte politiche militaresche e atlantiste, contrarie ai principi repubblicani di pace e cooperazione internazionale.

sabato 27 gennaio 2024

LA GIORNATA DELLA MEMORIA. CALOGERO MARRONE EROE SICILIANO

di Giuseppe Vullo - In occasione della “Giornata della Memoria” voglio raccontarvi una storia vera. La vita di un eroe siciliano dimenticato.

venerdì 26 gennaio 2024

SOVRANITÀ DIMEZZATA

di Torquato Cardilli - Anche quest’anno, come in passato, al World Economic Forum di Davos (Svizzera) nel format tipo forum Ambrosetti di Cernobbio, si sono riuniti tutti i burattinai della finanza, dell’industria, insieme alle immancabili comparse della politica italiana e internazionale, dell’ONU, delle varie Agenzie, del FMI, dell’UE e della BCE.

martedì 23 gennaio 2024

CAMERATA NORDIO: PRESENTE

di Maurizio Alesi - Lo sfacelo prodotto da questo governo attraversa tutti i fronti: politico, morale, etico, economico; l’inadeguatezza dei suoi ministri che ne combinano una al giorno facendo ridere mezzo mondo e dando un bel da fare alle procure che li indagano a tutto spiano, meriterebbe un’opposizione intransigente, più matura e incalzante capace di selezionare i temi politici più importanti su cui dare battaglia. 

sabato 13 gennaio 2024

La Befana ci ha lasciato solo carbone, bugie e inganni

di Torquato Cardilli - Gli italiani si erano illusi che la Befana, stando al magnificat di Meloni nella pseudo conferenza stampa con domande pre-concordate, ci avrebbe fatto trovare nella calza qualche sorpresa positiva. E invece sono rimasti solo pezzi di carbone grandi quanto le omissioni, bugie propalate in gran quantità e inganni.

giovedì 11 gennaio 2024

LA DEMOCRAZIA È IN PERICOLO

di Torquato Cardilli - Di fronte alla lugubre manifestazione di qualche centinaio di pericolosi nostalgici, inquadrati militarmente, in camicia nera e braccio teso con croce celtica in evidenza sul piazzale antistante la sede del MSI di Acca Larentia, non si può restare indifferenti.

giovedì 21 dicembre 2023

BUGIE E IMBROGLI

di Torquato Cardilli - Ci sono cose che a livello di leader di Governo, di alta carica dello Stato, di ministro, non si possono fare. Non si possono rilasciare dichiarazioni avventate con l’unica finalità di scaldare le pulsioni più miserabili dei propri sostenitori, o, peggio, mentire in Parlamento di fronte alla Nazione.

venerdì 1 dicembre 2023

UNA RIFORMA AL GIORNO TOGLIE IL GIUDICE DI TORNO

di Maurizio Alesi - Leggendo le proposte della maggioranza sul pacchetto Giustizia fortemente voluto dal ministro Nordio vengono i brividi, almeno alle persone oneste e perbene.

martedì 14 novembre 2023

IN MEZZO AL GUADO

di Torquato Cardilli - Vorrei sgombrare il campo da eventuali sospetti di simpatia verso il Governo o di approvazione della sua politica.

sabato 4 novembre 2023

13 MINUTI DI FIGURA BARBINA DA ZELIG

di Torquato Cardilli - La Primo Ministro è una persona che si caratterizza per lo spontaneo spirito da camaleonte che le fa assumere, anche a scapito della coerenza e dell’immagine, un atteggiamento cangiante per essere in sintonia con l’interlocutore, sia che si tratti di una folla da comizio, di una riunione di partito o di incontri con omologhi stranieri.

venerdì 3 novembre 2023

I SOCIAL MEDIA NUOVA FRONTIERA DEL SAPERE?

di Maurizio Alesi - Fatta eccezione per chi usa con competenza i social per fini culturali, sociali, per fare informazione o servizio pubblico, c’è da chiedersi cosa spinga tanta gente a inondare il web di cazzate, di foto con faccioni deformati dall’obiettivo troppo vicino.

sabato 28 ottobre 2023

QUESTA POLITICA IMMARCESCIBILE CHE PIACE ALLA GENTE

di Maurizio Alesi - Ho cominciato a seguire la politica quando ero studente delle scuole superiori. La Democrazia Cristiana aveva una maggioranza straripante e inarrestabile alimentata dal consenso del mondo cattolico e dal “pericolo comunista”.

sabato 21 ottobre 2023

Gaza un altro episodio della guerra dei cent’anni tra Israele e Palestina un dramma irrisolto, anzi una tragedia permanente

di Torquato Cardilli - Faccio appello alla pazienza e soprattutto all’onestà intellettuale del lettore perché accetti di procedere facendo propria una premessa fondamentale, utile per far partire e sviluppare, un ragionamento politico con la prospettiva di un futuro migliore: rifiutare ogni ideologia, ogni faziosità razziale o religiosa, ogni schieramento politico, ogni pregiudizio.

venerdì 8 settembre 2023

VOCE DAL SEN FUGGITA

di Torquato Cardilli - Orazio ci aveva insegnato “nescit vox missa reverti”, cioè, “la parola detta non sa tornare indietro”. Motto ripreso in versi da Metastasio: “voce dal sen fuggita poi richiamar non vale”. Come dire, con una figura retorica, che la freccia scagliata non torna mai indietro nell’arco.