venerdì 17 gennaio 2020

LA PRESCRIZIONE DEI POTENTI VALE ANCHE PER I POVERI?

di Giovanni Caianiello - Ho chiesto ad un mio amico avvocato di lungo corso, cosa ne pensasse della prescrizione. Mi ha risposto che era assolutamente favorevole. “Ma io sono avvocato e non potrei pensarla diversamente assistendo clienti, la prescrizione è spesso una strategia vincente per la difesa, soprattutto in casi di palese colpevolezza”.

martedì 14 gennaio 2020

INGENUI MASOCHISTI GRILLINI

Zingaretti Di Maio Salvini
di Giovanni Caianiello - Al risveglio del 5 Marzo 2018, apprendemmo tutti, che a vincere le elezioni politiche erano stati i grillini. Io come molti, mi dissi subito caspita, adesso si, che salvano finalmente il paese.

lunedì 13 gennaio 2020

BRUCIAMOLI TUTTI. DA GRILLO ALL'ULTIMO GRILLINO!

di Giangiuseppe Gattuso - “Bruciamoli tutti, da Grillo all'ultimo grillino! Perché sono stati loro ad aver portato questo paese dall'essere la 5ª potenza mondiale al diventare la più disastrata d'Europa assieme alla Grecia. Bruciamoli tutti, per aver creato il 50% di disoccupazione giovanile e 4 milioni di poveri assoluti.

sabato 11 gennaio 2020

SEMPRE LUI. LUIGI DI MAIO IL COLPEVOLE DI TUTTO

Xi Jinping e Luigi Di Maio
Xi Jinping e Luigi Di Maio
di Giangiuseppe Gattuso - Non si può capire quanto mi diverte, e mi amareggia, leggere gli insulti profusi da personaggi di ogni tipo nei confronti di Luigi Di Maio. E ancor di più quelli di gente che conosco personalmente.

martedì 7 gennaio 2020

LETTERINA A CHI HA VOTATO M5S E ADESSO È DELUSO

di Giangiuseppe Gattuso - Cari cittadini che avete votato il M5S,
mi capita di leggere espressioni di profonda delusione, di attese non soddisfatte, di tradimenti, e gravi responsabilità per ciò che è stato fatto e per quello non ancora realizzato. Affettuose cattiverie, recriminazioni, denigrazioni fino a veri e propri insulti.

venerdì 3 gennaio 2020

TUTTI CONTRO IL M5S. E ADDOSSO A DI MAIO

di Giangiuseppe Gattuso - Mi capita di ritrovarmi sulla stessa linea di amici, pochi per la verità, che scrivono di Politica ed esprimono opinioni fuori dal coro. Uno di questi è Michele Ginevra.

venerdì 27 dicembre 2019

DICIOTTI E GREGORETTI: DICIAMOCI LA VERITÀ

di Maurizio Alesi - Il 20 gennaio 2020 la commissione per le Immunità deciderà se Salvini dovrà essere giudicato dal tribunale dei ministri sul caso Gregoretti, per abuso di potere e sequestro di persona.

mercoledì 25 dicembre 2019

Lettera di Natale a un bambino non ancora nato

di Beppe Grillo – Con che occhi ci vedrai? Come ci giudicherai tra venti o trent’anni, tu che sarai figlio di un altro tempo, non so se migliore o peggiore di questo? Non sei ancora nato, ma tutti noi, buoni e cattivi (ma esistono veramente queste due categorie?), stiamo costruendo il tuo futuro. Non sarai tenero nei tuoi giudizi, lo so.

mercoledì 18 dicembre 2019

SALVINI IL GRANDE AFFABULATORE CHE VUOLE DRAGHI A PALAZZO CHIGI

di Maurizio Alesi - Se un merito hanno avuto le sardine è quello di essere riusciti a mobilitare centinaia di migliaia di persone e portarle in piazza, unite da un comune obiettivo: fermare l’inarrestabile e incontrastata ascesa di un cazzaro al cubo che bacia rosari e, dopo aver mangiato nutella in quantità industriali denuncia la presenza di nocciole turche.

venerdì 13 dicembre 2019

LA TRUFFA PIÙ GRANDE DEL SECOLO

di Giovanni Caianiello - Qualcuno mi ha chiesto perché io sono sovranista e che senso ha questo, in un paese ormai parte integrante di una Europa, che molti reclamano come una meravigliosa conquista.

martedì 10 dicembre 2019

I FINTI SOVRANISTI CHE REGALANO LA SOVRANITÀ DEL PAESE ALL'EUROPA DELLE BANCHE

di Giovanni Caianiello - Se è vero, che gli animali hanno una memoria episodica di circa ventisette secondi e poi dimenticano. Gli uomini invece, vanno oltre le quarantotto ore, poi tendono a sostituire i fatti sgradevoli con una realtà illusoria in grado di generare benessere.

mercoledì 20 novembre 2019

FERMARE I MIGRANTI AFRICANI CON LE ATOMICHE! Sono seriamente leggermente preoccupato

di Giovanni Caianiello - Se il ventesimo secolo, è stato quello delle guerre mondiali, dove il concetto di razza dominante si riprometteva di eliminare fisicamente intere comunità, etnie e credi religiosi, in quello attuale, secondo qualche scellerata dichiarazione, si potrebbe arrivare a radere a zero un intero continente.

martedì 19 novembre 2019

CITTADINANZA, JUS CULTURAE. CONVINTAMENTE SI

di Giangiuseppe Gattuso - Andiamo al dunque. Cittadinanza ai bambini figli di immigrati extracomunitari nati in Italia. Una vicenda complessa e delicata che coinvolge centinaia di migliaia di bambini.

lunedì 4 novembre 2019

INFRASTRUTTURE MALATE. CANCRO INESTIRPABILE!?

di Giangiuseppe Gattuso - Ho impiegato circa due ore e mezza per un tratto di strada che nei decenni precedenti percorrevo in un’ora. Parlo della cosiddetta “Veloce” Palermo/Agrigento. Da oltre sei anni ormai un calvario.

giovedì 31 ottobre 2019

M5S VERSO UN DESTINO IRREVERSIBILE?

di Maurizio Alesi - Se si vuole tentare di salvare l’esperienza, il patrimonio ideale, la tensione morale che hanno ispirato la nascita del M5S bisogna fare tutto, tranne che assumere decisioni frettolose e impulsive del giorno per giorno, smentendo oggi quello che si è deciso ieri.

domenica 27 ottobre 2019

10 ANNI FA NON C'ERO. MA AVREI VOLUTO ESSERCI

di Giangiuseppe Gattuso - 10 anni fa non c’ero ai V-Day e nemmeno per la nascita del M5S. Seguivo altro e ancora non avevo deciso di recidere con la mia lunga esperienza nella partitocrazia.

mercoledì 23 ottobre 2019

RAGGI. GRAVE DISATTENZIONE DI M5S E GOVERNO

di Giangiuseppe Gattuso - Virginia Raggi e la sua amministrazione di Roma, come si è lasciato sfuggire con rara pochezza e superficialità il ministro Spadafora, rappresenta sicuramente un grossissimo problema per il M5S.

mercoledì 25 settembre 2019

È TEMPO DEL RECUPERO DI IDENTITÀ CIVILI

di Franco Gentile – È finito, finalmente, e con sollievo per chi, "obtorto collo", lo aveva accettato, come il sottoscritto, il "matrimonio imposto" con la Lega e con Salvini, lo "statista narcisista".

giovedì 19 settembre 2019

LETTERA A CASTELLUCCI DI AUTOSTRADE BENETTON

di Francesco Salvatore - Signor Castellucci,
dopo aver letto la sua intervista apparsa su “L’economia”, Corriere della Sera 17 Settembre u.s., ritengo doveroso chiarire alcuni aspetti in merito alla sua grave e significativa affermazione:
«Quando entrai in Autostrade provenendo da Barilla, questa era un’azienda privatizzata da meno di due anni. Con un management cresciuto nel sistema delle partecipazioni statali, non sempre sufficientemente attento alla qualità del servizio e alla sicurezza».

mercoledì 18 settembre 2019

ITALIA VIVA... VIVA L’ITALIA!

di Michele Ginevra - Matteo Renzi lascia il PD, e già qualcuno si straccia le vesti temendo l’imminente caduta del governo, nonostante il suo “stai sereno”, di lettiana memoria, comunicato telefonicamente al premier Conte.