lunedì 4 novembre 2019

INFRASTRUTTURE MALATE. CANCRO INESTIRPABILE!?

di Giangiuseppe Gattuso - Ho impiegato circa due ore e mezza per un tratto di strada che nei decenni precedenti percorrevo in un’ora. Parlo della cosiddetta “Veloce” Palermo/Agrigento. Da oltre sei anni ormai un calvario.

giovedì 31 ottobre 2019

M5S VERSO UN DESTINO IRREVERSIBILE?

di Maurizio Alesi - Se si vuole tentare di salvare l’esperienza, il patrimonio ideale, la tensione morale che hanno ispirato la nascita del M5S bisogna fare tutto, tranne che assumere decisioni frettolose e impulsive del giorno per giorno, smentendo oggi quello che si è deciso ieri.

domenica 27 ottobre 2019

10 ANNI FA NON C'ERO. MA AVREI VOLUTO ESSERCI

di Giangiuseppe Gattuso - 10 anni fa non c’ero ai V-Day e nemmeno per la nascita del M5S. Seguivo altro e ancora non avevo deciso di recidere con la mia lunga esperienza nella partitocrazia.

mercoledì 23 ottobre 2019

RAGGI. GRAVE DISATTENZIONE DI M5S E GOVERNO

di Giangiuseppe Gattuso - Virginia Raggi e la sua amministrazione di Roma, come si è lasciato sfuggire con rara pochezza e superficialità il ministro Spadafora, rappresenta sicuramente un grossissimo problema per il M5S.

mercoledì 25 settembre 2019

È TEMPO DEL RECUPERO DI IDENTITÀ CIVILI

di Franco Gentile – È finito, finalmente, e con sollievo per chi, "obtorto collo", lo aveva accettato, come il sottoscritto, il "matrimonio imposto" con la Lega e con Salvini, lo "statista narcisista".

giovedì 19 settembre 2019

LETTERA A CASTELLUCCI DI AUTOSTRADE BENETTON

di Francesco Salvatore - Signor Castellucci,
dopo aver letto la sua intervista apparsa su “L’economia”, Corriere della Sera 17 Settembre u.s., ritengo doveroso chiarire alcuni aspetti in merito alla sua grave e significativa affermazione:
«Quando entrai in Autostrade provenendo da Barilla, questa era un’azienda privatizzata da meno di due anni. Con un management cresciuto nel sistema delle partecipazioni statali, non sempre sufficientemente attento alla qualità del servizio e alla sicurezza».

mercoledì 18 settembre 2019

ITALIA VIVA... VIVA L’ITALIA!

di Michele Ginevra - Matteo Renzi lascia il PD, e già qualcuno si straccia le vesti temendo l’imminente caduta del governo, nonostante il suo “stai sereno”, di lettiana memoria, comunicato telefonicamente al premier Conte.

martedì 17 settembre 2019

IL CREPUSCOLO DEGLI DEI!

di Franco Gentile - Renzi lascia il Partito Democratico e dà vita ad una nuova formazione politica. Lo spiega bene nell'intervista di oggi su La Repubblica.

lunedì 16 settembre 2019

QUALCOSA DI SINISTRA

di Orso Grigio, alias Luciano Scanzi - "...Leggere un mio post non è come viaggiare in autostrada e dover aspettare un casello per uscire, se vi accorgete di aver sbagliato a prenderla. Da qui potete uscire quando volete.

domenica 15 settembre 2019

E DOPO LA CRISI UN NUOVO LEADER PER IL M5S

di Daniele Romito - Il governo Conte 2 nasce dalla crisi politica, originata l’otto agosto 2019, per mano dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini.

sabato 7 settembre 2019

CONTE-2. E LO SFRACASSAMENTO DI SCATOLE DEI NEMICI DELLA CONTENTEZZA

di Giangiuseppe Gattuso - Ho preso spunto da un post di Lisa Faraci, consigliere comunale di Caltanissetta del M5S, di cui condivido il senso interamente, pubblicato oggi 7 settembre 2019 su Facebook.

venerdì 30 agosto 2019

DI MAIO VICEPREMIER? MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO? MINISTRO DEL LAVORO? IL BIBITARO CHE METTE IN DIFFICOLTÀ IL GOVERNO CONTE

di Michele Ginevra - “Un tempo il PCI si prodigava per portare operai e persone provenienti dal mondo del lavoro in Parlamento. Nessuno faceva lo schizzinoso, tutt'altro. Ora alla sinistra snob gli operai fanno schifo, sono sempre sporchi, brutti e cattivi."

lunedì 26 agosto 2019

RIBADISCO LA MIA CONVINZIONE: O CONTE O VOTO

di Michele Ginevra - Alla luce dei recenti risvolti sulla trattativa per il governo tra M5S e PD mi convinco sempre di più che o si converge sulla figura di Giuseppe Conte a Presidente del Consiglio o è meglio che si vada a votare.

domenica 18 agosto 2019

LE ELEZIONI NON FINISCONO MAI. E I GIUDIZI NEMMENO

di Francesco Salvatore - In base al nostro ordinamento, i cittadini sono chiamati a esprimere il loro voto sulla base di precisi appuntamenti elettorali.

venerdì 16 agosto 2019

Dj SALVINI APRE LA CRISI. CHE FARE?

di Maurizio Alesi - A distanza di 14 mesi dalla firma del contratto con La Lega rieccoci di nuovo nella medesima situazione - con la variante di una crisi di governo in mezzo - a dover decidere su quale sia la scelta più opportuna da adottare mettendo in gioco la stessa sopravvivenza del M5S.

giovedì 15 agosto 2019

VI PRECEDERÒ IN GALILEA PRESSO Milano Marittima. (Matteo 26:32; 28:7, 10)

di Giovanni Caianiello - “Ora molti dei suoi discepoli intraprendono questo viaggio, anche se, una volta arrivati sulle spiagge della Galilea Papeete Beach, attendono, non sanno esattamente cosa fare.

lunedì 12 agosto 2019

DI MAIO. PASSO INDIETRO E SCACCO MATTO A SALVINI

di Michele Ginevra - Sembrerebbe un paradosso, ma io credo che un passo indietro di Di Maio, in questa delicata e complicatissima situazione politica potrebbe aprire la strada a una soluzione utile e indispensabile per evitare di consegnare il paese alla destra pericolosa di Salvini e i suoi camerati alleati.

domenica 11 agosto 2019

CHI PRATICA IL CAZZARO, IMPARA A CAZZEGGIARE

di Maurizio Alesi - Forse gli irriducibili tifosi del governo a tutti i costi non credevano che prima o poi sarebbe finita ma l’estro del, sempre più Cazzaro nero, ha spiazzato tutti rompendo il giocattolo proprio l’8 agosto in bermuda tra una birretta, un selfie e le cuffie da Dj circondato da cubiste che intonavano l’inno di Mameli.

sabato 10 agosto 2019

IL TRADIMENTO DI SALVINI ERA NELL'ARIA DA MESI

di Giovanni Caianiello - È una storia vecchia di almeno duemila anni. Tradiscono mariti e mogli, compagni e amici, figurarsi i politici.

giovedì 8 agosto 2019

QUALCUNO STARÀ GIOIENDO... MA IO NON CI RIESCO!

di Michele Ginevra - A quanto pare la crisi di governo è sostanzialmente in atto, Salvini, è molto probabile, sia avvia a staccare la spina com’era prevedibile (lo scrissi proprio ieri) e Conte è andato da Mattarella.

sabato 3 agosto 2019

LA RIFORMA SECONDO MATTEO

di Giovanni Caianiello - La giustizia è come i treni, arriva sempre in ritardo e certe volte neppure arriva. Figurarsi la riforma, che come sappiamo attendiamo ormai da quarant'anni, durante i quali, applicare la legge e fare giustizia, ha avuto un solo significato: cercare scappatoie.

venerdì 2 agosto 2019

GIUSTIZIA: È VERA RIFORMA O ACQUA FRESCA?

di Maurizio Alesi - Una riforma che pone il limite della durata del processo senza intervenire sulle cause che la determinano, è pia illusione. I tempi di un processo dipendono da vari fattori che nessuna riforma ha mai previsto (figuriamoci quella che ha in mente la Lega).

mercoledì 31 luglio 2019

Politici, Statisti, faccendieri. E senso dello Stato

di Giangiuseppe Gattuso - Nel corso della mia esperienza politica ne ho visti di personaggi. Gente di ogni specie. Improvvisati statisti, mercenari, faccendieri, operatori della cosa pubblica a fini privati.
Politici che non sapevano cosa fosse la Politica, i suoi principi fondamentali e l'impegno per il bene comune.

sabato 27 luglio 2019

TAV, VINCE SALVINI. AI 5S NON RESTA CHE PIANGERE

di Maurizio Alesi - Facciamo un po' di memoria sulla vicenda Tav. Conte ha sorpreso tutti con un video social nel quale ha detto che fare l’opera è nell'interesse del Paese. Mentre fino al giorno prima l’interesse sembrava quello opposto.

venerdì 26 luglio 2019

VAFFA-DAY: UN DECENNIO DOPO

di Franco Ferrari - Cari amici, buongiorno. Prendete una poltrona, sedia, o divano, e sedete. Fatevi un caffè, una sigaretta per chi fuma, e fate viaggiare il cervello. Con calma ripassate gli oltre dieci anni di vita del movimento e tirate le conclusioni ad oggi.

mercoledì 24 luglio 2019

L'ASSURDA GUERRA DEL M5S CON I SUOI "ELETTORI"

di Claudia Cucuccio - Agli occhi di tutta Italia e del mondo intero, quello che appare ogni giorno è una forza politica italiana giovane che è arrivata al Governo col 33% dei voti.

MINCHIA CHE COGLIORANTI!

di Giovanni Caianiello  - Spesso viene da chiedersi qual è la differenza tra un coglione ed un ignorante. Pensando ai meridionali, a tanti di loro, non è difficile capire che coglione e ignorante spesso sono sinonimi. Coglioni ignoranti appunto. Il conio è fatto: Coglioranti!

venerdì 19 luglio 2019

PROVE DI CRISI DI GOVERNO. E SE FOSSE VERO?

di Maurizio Alesi - Di Maio e Salvini non si amano più. La luna di miele è finita e i due sposini ormai quasi si azzannano come pitbull affamati. Il Governo va avanti così praticamente da un anno.

mercoledì 17 luglio 2019

Pensavo che fosse il Governo, invece era un calesse

di Giovanni Caianiello - Maurizio Landini, che alla riunione presso il Viminale c’è andato assieme agli altri sindacalisti, si è pure seduto al tavolo, ma solo per prendere un caffè da “Selfini”.

venerdì 12 luglio 2019

PoliticaPrima è per chi ama la “Politica”. E il confronto

di Giangiuseppe Gattuso - È arrivato il momento di chiarire per l'ennesima volta cosa è “PoliticaPrima. Il Blog dove sei protagonista”. E lo faccio con un certo dispiacere tenuto conto che ormai sono passati oltre otto (8) anni da quando “siamo” on line, nell'aprile del 2011.

giovedì 11 luglio 2019

LA SPERANZA DI UN MONDO UMANO

di Santussa Andriano - Non me ne frega nulla se il "verdone" si prende i meriti delle proposte del M5Stelle legiferate.

mercoledì 10 luglio 2019

DI MAIO: “SONO INCAZZATO”. GLI ELETTORI CHIEDANO SCUSA

di Maurizio Alesi - Stavo per mettere giù qualche riflessione su Luca Lotti, uno dei personaggi più inquietanti e ombrosi del PD che, nonostante i suoi tanti impicci giudiziari, le sue magagne, i suoi rapporti perversi con alcuni magistrati del Csm, è ancora capo di una robusta corrente (Base Riformista) osannato dal vecchio giglio magico renziano.

giovedì 4 luglio 2019

ECCENTRICI BENETTON. QUELLI DELLE AUTOSTRADE

di Francesco Salvatore e Giangiuseppe Gattuso - Si parla tanto di Autostrade per l’Italia ma, ciò nonostante, ne emerge sempre un quadro poco chiaro. Dal lontano 1999, infatti, quando era dell’IRI col nome Autostrade Spa ne è passata di acqua sotto i ponti e, non solo acqua.

mercoledì 3 luglio 2019

AL GOVERNO, E SPARIRE. O FUORI PER VIVERE

di Maurizio Alesi - Nell'ultimo sondaggio abbiamo perduto ancora lo 0,8 in pochi giorni. Vogliamo interrogarci sul futuro di un movimento che per l’Italia rappresenta l’ultima spiaggia per una radicale svolta di un sistema marcio e corrotto, o dobbiamo rassegnarsi ad una morte lenta e inesorabile.

martedì 2 luglio 2019

CAROLA RACKETE. L’EROINA DEI DUE CONTINENTI

di Giovanni Caianiello - La sofferenza dei migranti è finita e ora, possono finalmente sentirsi al sicuro, soprattutto dall'eroina dei due continenti, teleguidata dalla Germania, accorsa a ridosso delle coste libiche, per trarre in “salvo” 42 esuli africani, che con puntualità svizzera l’aspettavano.

domenica 30 giugno 2019

BUGIE, ACCUSE, INSULTI. E IL M5S NON SA REAGIRE

di Giangiuseppe Gattuso - Stamattina, domenica 30 giugno 2019, per la mia cronica pazienza masochistica, ho assistito alla trasmissione Omnibus su LA7, finita alle ore 9.40.

sabato 29 giugno 2019

Espulsione Senatrice Paola Nugnes dal M5S. Dico la mia

di Michele Ginevra - Per aver manifestato comprensione e sostegno alla senatrice Paola Nugnes (da 10 anni attivista del M5S) i soliti talebani da tastiera grillini, mi hanno catalogato come una delle tante vittime della propaganda antigrillina.

mercoledì 26 giugno 2019

IO SONO PER IL "POLITICAMENTE SCORRETTO"

di Giangiuseppe Gattuso - Io il libricino di Alessandro Di Battista l'ho letto subito. Il giorno della sua uscita in edicola il 17 giugno scorso. Non mi ci è voluto molto. Il testo è scorrevole, le pagine sono meno di 100, i capitoli e gli argomenti essenziali e significativi. Un atto d'amore nei confronti del M5S, dei suoi uomini e donne di governo, dei suoi attivisti e sostenitori. Questo è il senso profondo del suo ragionamento ed è quello che ho colto.

lunedì 24 giugno 2019

CARO DI MAIO PIÙ UMILTÀ E MAGGIORE ASCOLTO

di Maurizio Alesi - Non mi piace affatto la reazione di Luigi Di Maio nei confronti di un esponente importante come Di Battista, del quale in campagna elettorale andava invocando il suo contributo elettorale.

giovedì 20 giugno 2019

LA BANDA DEGLI ONESTI

di Giovanni Caianiello - Ehi ragazzi, voi siete d'accordo?…
Siete?
Siamo!
Ah siete!... mmm...
Siamo d'accordo! Alla faccia del ragioniere Casoria!

mercoledì 19 giugno 2019

LA STRATEGIA DEL M5S PER FERMARE LA DERIVA

di Michele Ginevra - Se a medio e lungo termine non ci sarà un cambio di strategia politica nel M5S, non vedo un futuro particolarmente roseo per questo movimento. Lo dico da esterno osservatore e da persona non ostile pregiudizialmente al M5S.

lunedì 17 giugno 2019

BOSCHI E LOTTI. E IL MOVIMENTO 5 STELLE

di Giangiuseppe Gattuso - Cogliendo di qua e di là su facebook ho letto un breve post di Antonio Fraschilla, giornalista di La Repubblica e scrittore.

venerdì 14 giugno 2019

L’Italia può stare tranquilla con questo ministro dell’Interno?

di Maurizio alesi - Sull'inquietante vicenda Arata-Siri-Nicastri-Messina Denaro, Salvini non dice una parola. E, anzi, si mostra irritato di fronte alle domande dei giornalisti che vorrebbero strappargli un giudizio, un impegno a fare pulizia nel suo partito. Che ormai incarna tutto il peggio della prima Repubblica.

martedì 11 giugno 2019

NO, NO. IL “SISTEMA”... È QUELLO DI SEMPRE

di Giangiuseppe Gattuso - Il “Sistema” a cui mi riferisco, e che Nino Pepe, nel precedente articolo, ha spiegato dal suo punto di vista, è quell'insieme di personale politico, burocratico, finanziario che con la connivenza del mondo imprenditoriale, sindacale e dell’informazione ha gestito, gestisce e garantisce lo status quo.

lunedì 10 giugno 2019

IL “SISTEMA”... È QUELLO DI CENTRO SINISTRA

di Nino Pepe - Ma cos'è il “Sistema”, quello di cui Giangiuseppe parla più o meno sempre, su PoliticaPrima. Se andiamo un po' indietro nel tempo, diciamo fin quando si è instaurato nel Paese il primo governo di centro sinistra, ci accorgiamo che è proprio questo il sistema di cui stiamo parlando, cioè un sistema di centro sinistra.

giovedì 6 giugno 2019

VELTRONI. LA COMPETENZA DEI POLITICI PROFESSIONISTI

di Giangiuseppe Gattuso - Ieri l’altro, per dare soddisfazione alla parte masochistica di me, ho visto un po' di Di Martedì. E c'era Walter Veltroni. Che pur contorcendosi, perchè lui non ha “mai dato giudizi sui successori alla sua sindacatura nella Capitale”, incalzato dalle domande di Floris, ha delicatamente sentenziato: "se devi farti operare vuoi sapere se il chirurgo ha la laurea". Cazzo, dico io.

lunedì 3 giugno 2019

SUL PONTE SVENTOLA BANDIERA BIANCA

di Giangiuseppe Gattuso - Scrivo questa riflessione subito dopo quanto esposto egregiamente da Maurizio Alesi, su PoliticaPrima. E, se ce ne fosse bisogno, lo confermo. Tutto vero.

domenica 2 giugno 2019

Il rosario di Salvini vince sul buon governo del M5S

di Maurizio Alesi - Il M5S sta mostrando tutta la sua inadeguatezza nella strategia della comunicazione mediatica. L’unica voce positiva del governo è farloccamente affidata a Salvini noto giullare di corte.

giovedì 30 maggio 2019

LA SCONFITTA E LA SOLITUDINE DI UN CAPO POLITICO

di Giangiuseppe Gattuso - Un certo dispiacere, non si può negare, c'è. Anche un pizzico di mortificazione per le ragioni che ho espresso più volte e che riguardano il consenso ingiustificato nei confronti di un partito vecchio e un leader di sistema. Iscritto alla Lega Nord nel 1990. Quando Luigi Di Maio aveva 4 anni.

mercoledì 29 maggio 2019

SI VOTA PRESTO. URGE UN NUOVO BLOCCO SOCIALE

di Antonio Piraino - Il Paese è ad una svolta storica. Il risultato di domenica consegna, come temuto, il nostro futuro a Matteo Salvini.