sabato 17 marzo 2012

“Adelante, con juicio!”

Geraci-Salvodi Salvo Geraci - Qualche persona forse un po' troppo preoccupata, ultimamente sollecitava alcuni di noi ‘blogger’ raccomandandoci di costituirci in forma giuridica poiché "non si sa mai!"
Beh, adesso il problema non esiste più. Ieri, un gruppo di ‘aficionados’ di <<PoliticaPrima>> si è riunito, in via Ruggero Settimo, 55 (palazzo Randazzo), dove avevamo già allocato la sede provvisoria del ‘blog’, per costituirsi in forma di “libera associazione che opera nel culturale e nel sociale”, con la medesima denominazione.
Certo; questo ci consente possibilità di maggior movimento, di intraprendere altre iniziative, comunque coerenti con quella originaria, che diano un senso sempre maggiore allo stimolo che tutti proviamo dentro, la passione per la politica, e rispetto al quale negli ultimi anni abbiamo ritenuto di tacere, per stanchezza, per delusione, per rassegnazione o altro.
A questo proposito suggerisco a tutti, e particolarmente a quelli che non lo abbiano ancora fatto, di leggere le motivazioni di fondo della istituzione del blog, che sono riportate nella testata della ‘home-page’.
Sono state scritte dal nostro mentore, Giangiuseppe Gattuso, e rappresentano al meglio le istanze che ci spingono a contribuire all'esistenza di questo strumento. Tuttavia se qualcuno ritenesse di dover apportare qualche modifica o effettuare qualche precisazione, può segnalarlo e saremo ben felici di dare corso a quanto più possibile, ovviamente purché congruo con il contenuto ed i propositi enunciati.
Dirigenti di istituzioni pubbliche, ex politici vogliosi di ricominciare a discutere sul serio, medici, uomini di cultura, soggetti provenienti dal mondo del sociale, da quelli che Ardigò amava chiamare "mondi vivi e vitali" (probabilmente in qualche modo appartenenti a quella schiera che Sturzo chiamava "liberi e forti"), hanno genuinamente dibattuto sulle motivazioni comuni.
Una cosa ci sembra di dover sottolineare: non avevamo fatto un vero passaparola e soprattutto nei confronti di soggetti giovani. C'è dispiaciuto, infatti, che non ce ne fossero presenti. Forse anche per questo abbiamo avuto modo di prendere atto che "la madre di tutti problemi" è il lavoro per i giovani, problema che colpisce tutti trasversalmente, nessuno escluso.
E proprio da questo abbiamo deciso di partire, non escludendo tutto il resto, ma concentrandoci sulla ricerca delle motivazioni, su approcci analitici, su ricerca di soluzioni, per dare un minuscolo contributo alla società palermitana nella quale sopravviviamo e nella quale vorremmo vivere al meglio.Prosit’ a tutti noi.
Grazie,
Salvo Geraci17 marzo 2012






6 commenti:

  1. Caro presidente ,
    credo che tutti gli amici di Politicaprima ,si siano fatti un grande regalo avendo deciso di costituire l'associazione politico-culturale ''POLITICAPRIMA''e di avere voluto tutti fortemente l'amico Salvo Geraci massimo punto di riferimento .

    RispondiElimina
  2. Caro salvo anch'io mi sento rincuorato nell'averti come presidente di questo piccolo laboratorio di idee non disgiunto dall'etica e dalla passione con cui queste idee debbono camminare. Certo oggi io più che "libero e forte" mi sento "libero e fragile", la fragilità percepita per il destino dei nostri figli e di un orizzonte nebuloso e precario. Grazie di esserci. G. Vullo.

    RispondiElimina
  3. Carissimo Salvo ,
    l'aver voluto incontrarci e decidere di dare "le ruote" al "motore" già ben collaudato di questo Blog mi è sembrato "cosa buona e giusta" !
    Infatti , la coraggiosa iniziativa di Giangiuseppe Gattuso di realizzare questo Blog e , detto senza presunzione ma tenendo a bada questa volta una umiltà eccessiva , il notevole contributo di articoli e commenti che noi tutti blogger riusciamo a dare sui problemi , non tanto sugli argomenti , meritano , direi che ci impongono di mantenere questo Blog , ma anche di renderlo "carne e ossa" .
    Direi anche , però , che addirittura abbiamo poco tempo , quindi dovremmo accelerare alla velocità della luce la costituzione e l'uscita pubblica del nuovo soggetto . Le prossime elezioni amministrative , infatti , sono l'occasione d'oro per nascere alla grande .
    Infine , la tua elezione unanime a Presidente promossa da Giangiuseppe credo sia irrevocabile ; se poi , per sentirti più tranquillo , vuoi una opposizione , allora , pazienza , sappi che mi associerò all'unico voto contrario goliardicamente espresso dall'amico Bruno La Menza .
    In questa città i cittadini hanno smesso di pensare ed agire . Noi siamo tra i pochi che continuiamo a farlo perchè non vogliamo niente per noi , abbiamo già avuto , ma vogliamo aiutare il futuro , i giovani , i nostri figli , a uscire fuori dala zizzania.
    Non possiamo fermarci , C'è qualcosa di più importante di questo ?

    RispondiElimina
  4. GIUSEPPE ARENA18 marzo 2012 10:51

    I giovani, solitamente, prendono esempio dagli anziani se saremo capaci di emozionarli, probabilmente, si agregheranno portando nuovo entusiasmo.
    I giovani dobbiamo capirli meglio. Hanno maturato la loro esperienza, e se qualche volta ci sembrano disinteressati o vuoti dovremmo forse farci un esame di coscienza; siamo stati noi a farli crescere con meno problemi, rispetto che alla nostra gioventù, per una forma di riscatto (magari sbagliando) verso la Società.
    Oggi noi e loro siamo preoccupati per il futuro che sembra essere senza speranza e per questo dobbiamo reagire con forza mettendo al loro servizio la nostra esperienza e facendo scudo con il nostro corpo.
    Questo penso sia lo scopo del BLOG e quindi dell'Associazione.
    Si è vero siamo un gruppo di anziani, ma sentiamo forte dentro il cuore la voglia di cambiare per loro e consentitemi anche per noi.
    Oggi ci sentiamo traditi dalla politica, dalla giustizia, dalla società tutta e non vogliamo essere il Zorro della situazione ma lo scopo è quello di risvegliare le coscienze e la dignità alla quale ogni essere ha diritto.
    Complimenti e auguri a Salvo e anche in bocca al lupo per la Presidenza di un pugno di persone che devono imparare a convivere cedendo ognuno un pò del proprio io a favore dell'altro.
    GIUSEPPE ARENA

    RispondiElimina
  5. Risposta a Sergio, Giuseppe, Pasquale, e ancora a un Giuseppe (auguri ad ambedue!)... e - ovviamente - a tutti gli altri


    Grazie per il vostro calore; e grazie al comandante di questa zattera costruita andando per mare. Restando in metafora per ora mi sembra opportuno navigare a vista... lungo costa (non come Schettino, però!).
    Poi faremo un piccolo referendum tra noi per decidere le cose da fare e con che sequenza; nell'attesa si attendono proposte. Considero un privilegio il vostro apprezzamento, che - soprattutto in atto - non ritengo di meritare, tuttavia vi prometto il mio impegno.

    RispondiElimina
  6. anch'io sono d'accordo sulla proposta di Giangiuseppe per la Presidenza di salvo Geraci ed ho apprezzato la condivisione di tutti i presenti alla prima riunione dei blogger di politicaprima. Salvo non solo ci rappresenta degnamente, ma da' la consapevolezza e la piacevole sensazione di vedere la persona giusta al posto giusto e poi, senza nulla togliere a tutti i miei amici blogger di politicaprima, Salvo è stata la persona che ha dato il lustro che meritava il nostro grande blog.

    RispondiElimina